7° Premio Mediterraneo Packaging

7ª edizione Premio Mediterraneo Packaging dedicato all’olio, al vino, ai distillati e liquori

C’è tempo fino al 12 maggio per l’invio dei campioni alla settima edizione del Premio Mediterraneo Packaging (Pmp). Cerimonia di premiazione 1 giugno 2019, a Castellammare del Golfo, in Sicilia.

Sulla scia del successo delle edizioni precedenti, Egnews presenta la settima edizione del  Concorso dedicato al packaging. Il Premio,  organizzato in partnership con l’Istituto di Istruzione Secondaria “Mattarella-Dolci” di Castellammare del Golfo (Tp),   l’Istituto “Vergani” di Ferrara e  l’Istituto “Persolino-Strocchi” di Faenza, vuol mettere in evidenza l’importanza del messaggio veicolato dalla confezione  e dalle etichette di vino, olio, distillati e liquori.


L’importanza del Packaging oggi è dimostrata da studi internazionali e si parla sempre di più di  neuromarketing. Il consumatore, infatti,  ha reazioni istintive che sono generate a partire dalla confezione. La psicologia spiega come scegliere immagini e colori per migliorare il brand del prodotto e arrivare al target di riferimento. Per questo Egnews ha deciso ormai da tempo di indire il Premio Mediterraneo Packaing per essere di stimolo e incrementare lo studio aziendale.

E negli anni il Premio è cresciuto, coinvolgendo sempre più aziende del settore, registrando lo scorso anno un più 60 per cento di campioni di vino e un più 300 per cento di campioni d’olio; per liquori e distillati è stata la prima edizione, con una buona partecipazione. Oltre ai premi per le Aziende vinicole, olivicole, distillerie e liquorifici dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo con il miglior abbigliaggio delle bottiglie prodotte, compresi i bag-in-box, riconoscimenti saranno assegnati alle agenzie grafiche ideatrici dei progetti e sarà premiato il giornalista miglior comunicatore del vino e dell’olio.

Le iscrizioni  e invio dei campioni di vino e olio sono valide sino al 12 maggio 2019.  Ogni confezione di vino, olio, distillati e liquori partecipante deve essere fatta pervenire a cura dell’Azienda presentatrice a mezzo corriere o posta entro la data su citata. Ogni Azienda può partecipare con massimo di 5 campioni. I campioni sono composti da 2 bottiglie uguali di qualsiasi formato. L’azienda non avrà diritto alla restituzione delle confezioni giudicate non conformi alla categorie previste.

Sul questo sito alla pagina Premio Mediterraneo Packaging (PMP),  il regolamento e il form da compilare con le indicazioni per il pagamento della quota d’iscrizione. Per ogni categoria l’Azienda partecipante può ottenere un unico premio. E’ facoltà della Giuria assegnare 1 Menzione Speciale alla confezione che avrà ottenuto le maggiori valutazioni. Fra gli sponsor di questa edizione, Astoria, Consorzio di Tutela Valcalepio e Auroflex, produzioni di etichette autoadesive su bobina. La premiazione si svolgerà nella splendida cornice di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani il 1 giugno 2019.

Regolamento e Iscrizione al concorso: clicca QUI


FONTE: egnews.it

error

Ti potrebbe interessare...

Conoscere l’olio: dall’albero al frant... Master of Food propone un evento per scoprire il gusto e saperne di più: imparare non solo a riconoscere il piacere del cibo e il valore del convivio,...
Torremaggiore scalda i motori in vista del Girolio Girolio a Torremaggiore „ Il 'Girolio' 2017, tour promosso dall’associazione nazionale 'Città dell’Olio' e dedicato alle eccellenze gastronomiche ...
Torna il Terrawine Festival, a Orvieto 11/12 maggi... Orvieto, 18 aprile 2019 - Ritorna il Terrawine Festival – il Vino, l’Olio, la Terra, l’Umbria. La nuova edizione andrà in scena l’11 e 12 maggio a Orv...
Olea Lunae, torna il festival lunigianese Come da tradizione, il castello di Terrarossa si prepara ad accogliere Olea Lunae 2017, il “festival dell’olio lunigianese”. Organizzato dal Comune di...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.