Cersaa, ente certificatore olio DOP

Il Cersaa nuovo ente certificatore per l’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure

CERSAA – Made in Quality è il nuovo organismo di certificazione dell’olio extra vergine di oliva DOP Riviera Ligure. 
Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha designato, con apposito decreto, il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola – Area Made in Quality quale autorità pubblica accreditata ad effettuare i controlli per il prossimo triennio.
Una novità che coinvolge oltre 1200 aziende sul territorio ligure alle quali saranno presentate (direttamente o perché rappresentate dalle associazioni di categoria) giovedì 10 ottobre alle ore 15.00 – presso la Sala convegni del CeRSAA ad Albenga – tutte le novità del Piano dei Controlli.
Così dopo le certificazioni del “Basilico Genovese DOP”, le certificazioni GlobalG.A.P. “Fruit & Vegetables” e “Flower & Ornamentals, la struttura tecnica di Made in Quality del CeRSAA certificherà anche l’olio extra vergine DOP Riviera Ligure.
Un passaggio che permetterà una riduzione del numero dei documenti cartacei per le imprese nonché l’introduzione in futuro di un sistema gestionale semplificato. Ma che consolida le esperienze già sviluppate con il sistema camerale (titolare fino ad ora dei procedimenti di certificazione) visto che il CeRSAA è un’ Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria.
 
“Desidero ringraziare le Camere di Commercio liguri che in questi anni ci hanno accompagnato nella certificazione della denominazione – afferma il Presidente del Consorzio di Tutela,  Carlo Siffredi -. Le competenze e le professionalità del nuovo organismo di certificazione, legato sempre al sistema camerale ligure, ci permetteranno ora di avviare quelle importanti iniziative volte a semplificare gli adempimenti previsti dal piano di controllo, in particolar modo attraverso la loro digitalizzazione. La strategia del consorzio è inoltre quella di verificare i margini di miglioramento e semplificazione delle stesse linee guida che uniformano i diversi piani di controllo degli oli DOP italiani attraverso un tavolo di lavoro con il Ministero delle Politiche Agricole”.
 Il  CERSAA – Made in Quality     metterà in campo la professionalità di numerosi tecnici, un numero variabile di ispettori e tecnici prelevatori, oltre ad un Comitato tecnico e un comitato per l’assicurazione dell’imparzialità
“Made in Quality mette a disposizione delle aziende la propria struttura amministrativa e tecnico-scientifica, al fine di proseguire l’ottimo lavoro fino ad ora svolto, con lo scopo di soddisfare le esigenze delle imprese – sottolinea Antonio Fasolo, Presidente del CeRSAA – . Il miglioramento costante delle prestazioni e dell’efficienza del sistema, nonché della qualità e della tracciabilità del prodotto è uno strumento essenziale per sempre meglio caratterizzare l’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure. Made in Quality traguarda a rendere applicabile alle imprese il concetto di “azienda trasparente”: trasparente nella gestione delle produzioni, nella conduzione aziendale, nel rispetto delle regole, dell’ambiente, dei lavoratori e del consumatore. Questo insieme di obiettivi è rafforzato dalla natura pubblica dell’Organismo di Certificazione, che nasce all’interno del Sistema Camerale ligure, a garanzia anche della giusta valorizzazione della territorialità del prodotto. Auspicio di tutti è, dunque, la crescita di prodotto certificato ed una sempre migliore penetrazione dello stesso su tutti i mercati”.

FONTE:  OLIO DOP RIVIERA LIGURE

Il patto di filiera olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure stagione 2019 2020

error

Ti potrebbe interessare...

L’Olio DOP Riviera Ligure incontra la cucina gourm... Lo Chef stellato Tano Simonato e il Consorzio di tutela insieme per formare i professionisti Horeca L’Olio DOP Riviera Ligure incontra la cucina go...
Olio extravergine oliva, interpellanza di D’... Il deputato Angelo D’Agostino ha predisposto un’interpellanza al Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, per conoscere i criteri che il Governo h...
L’Olio delle Colline: i vincitori della XIII edizi... Anche quest’anno il Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina ha reso omaggio alle eccellenze olivicole e olearie della Provincia di Latina, tra...
Roma, finto olio extravergine in ristorante Campo ... Raffica di controlli dei carabinieri nei locali della movida romana, in particolare nella zona di Campo de' Fiori. Numerose le irregolarità riscontrat...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.