Crostini sfiziosi con olio extravergine di oliva

A volte è difficile riuscire a fare un antipasto gustoso, qui riportiamo due ricette per fare dei crostini sfiziosi.

Crostini ai fegatini (4 persone)
350 g di fegatini di pollo
½ cipolla
1 cucchiaio di capperi
2 filetti di acciughe
1 bicchiere di vino bianco
brodo
4 fette di pane toscano
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
pepe macinato al momento


Tritare finemente la cipolla e farla imbiondire in una casseruola con l’olio. Unire i fegatini ben puliti dai filamenti e dai nervetti. Cuocerli per 10 minuti circa bagnandoli ogni tanto con il vino. Scolarli dal fondo di cottura e tritarli sul tagliere. Rimetterli nella casseruola. Sciacquare e spinare le acciughe e tritarle finemente con i capperi.
Unite il trito ai fegatini. Continuare a cuocere mescolando e bagnando con qualche cucchiaiata di brodo. Dopo 10 minuti, quando la preparazione è ben cremosa, salare e pepare. Togliere dal fuoco e incorporare 2 cucchiai di olio. Fare dorare il pane sul grill, tagliare ogni fetta in quattro parti e mettervi sopra la preparazione.

Crostini al pomodoro (4 persone)
5 pomodori maturi
1 mazzo di erbe fresche miste: basilico, maggiorana, erba cipollina, prezzemolo
1 peperoncino rosso
1 spicchio d’aglio
4 fette di pane toscano
1 cucchiaio d’aceto
olio extra vergine di oliva
sale


Scottare i pomodori in acqua bollente per 1 minuto, sbucciarli ed eliminare i semi. Tritarli grossolanamente. Tritare finemente il mazzo di erbe fresche con l’aglio e amalgamare ai pomodori. Condire con sale, pepe e un filo d’olio. Tostare il pane nel forno. Dividerle in 4 parti e guarnire con i pomodori maturi.

 

 

error

Ti potrebbe interessare...

Olio perugino tra i migliori al mondo Olio perugino tra i migliori al mondo. A dirlo è la guida Flos Olei attraverso la classifica The Best 20. A vincere il titolo è Giovanni Batta, perugi...
Olio agrumato Il limone, si sa, ha mille qualità e soprattutto purifica, perché agisce come antibatterico, sul nostro organismo. Abbinato al re del condimento in ta...
Pane con patè di olive taggiasche: come prepararlo... Secondo una leggenda, innesti di olive taggiasche vennero sperimentati per la prima volta nella città di Taggia, in provincia di Imperia, da alcuni mo...
Gelato all’olio di oliva, insolito ma delizi... Nella cucina italiana si usa molto l'olio di oliva, ma avete mai pensato di assaporarlo con il gelato? Può sembrare un'idea strana, ma in realtà sta ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.