Festa dell'olio Quinzano

Festa dell’olio Città di Verona: a Quinzano l’abbinata olio extra vergine d’oliva-patata della Lessinia

Con l’abbinata olio extra vergine d’oliva-patata della Lessinia e due giorni di manifestazione, anziché uno solo, Quinzano è pronta ad ospitare la 2ª edizione della Festa dell’olio Città di Verona, in programma sabato 17 e domenica 18 marzo. L’iniziativa, dedicata a valorizzare l’olio extra vergine di oliva con un concorso tra produttori locali, si svolgerà tra gli stand allestiti in piazza Righetti, con degustazioni e momenti di approfondimento in sala civica. 

Sessantadue i produttori locali iscritti al concorso, divisi nelle quattro categorie olio extra vergine, extra vergine produzione uso familiare, olio DOP e Bio. I vincitori saranno individuati sulla base di una graduatoria finale stilata dall’AIPO- Associazione interregionale produttori olivicoli e sulle analisi effettuate dai laboratori. Ad arricchire la manifestazione, i tedeschi di Barthelmesaurach Kemmerstain (Norimberga), città gemellata con Quinzano, che saranno presenti in piazza con le specialità bavaresi.

Sabato, alle 16.30, la sala civica della 2ª Circoscrizione ospiterà il convegno “Mantenimento, cura e valorizzazione del territorio nelle culture familiari. Gli esempi dell’Olio di Quinzano e della Patata di Bolca”, promosso da Aipo e aperto a tutti. Sempre sabato, su prenotazione, saranno effettuati due percorsi degustativi con introduzione alle tecniche di assaggio dell’olio, alle 15.30 e 17.45 nella sede dell’associazione Auser a Quinzano.

Domenica spazio alla festa in piazza, con stand enogastronomici per assaggiare gli abbinamenti olio, patata e asparago e conoscere il piatto locale la “pissota”, alle premiazioni dei vincitori del concorso e all’intrattenimento con musiche popolari. Per consentire la riuscita dell’evento, domenica mattina piazza Righetti a Quinzano sarà chiusa al traffico.

Programma

Sabato 17 Marzo 2018

  • Ore 15.30 – Degustazione guidata ed introduzione alle tecniche di assaggio dell’Olio (su iscrizione presso sede Auser, Quinzano).
  • Ore 16.30 – Convegno aperto a cura di AIPO “ Mantenimento, cura e valorizzazione del territorio nelle culture famigliari. Gli esempi dell’Olio di Quinzano e della Patata di Bolca.”, presso la Sala civica della 2^ Circoscrizione  –  Piazza Righetti 1.
  • Ore 17.45 – Degustazione guidata ed introduzione alle tecniche di assaggio dell’Olio (su iscrizione presso sede Auser, Quinzano).
  • Ore 19.00 – Aperitivo – Concerto organizzato da e presso Ongarine Caffè. Andrea Todesco trio feat. Davide Vinvenzi. Serata di Gipsy jazz
  • Ore 21.00 – Concerto Coro Scaligero dell’Alpe

Domenica 18 marzo 2018

  • Ore 10.00 – Apertura Festa e Stand Enogastronomici.
  • Ore 10.30 – Benedizione da parte del parroco di Quinzano.
  • Ore 11.00 – Criteri e modalità tecniche di analisi e valutazione dell’Olio a cura di AIPO. Saluto delle autorità e premiazioni dei partecipanti al Concorso della Festa dell’Olio Città di Verona II Edizione.
  • Ore 12.30 – Degustazioni della patata della Lessinia, Maccheroncini con Asparagi di Mambrotta e bruschette con Olio d’Oliva del nostro territorio e l’Olio di Zucca di Kammerstein.       
  • A seguire  Intrattenimento con musiche popolari

Fonte www.veronasera.it

https://www.olitaly.it/olio-qualita-lincontro-latina-professor-maurizio-servili/

 

error

Ti potrebbe interessare...

“Oleare la sicurezza”: un progetto per il comparto... Si terrà lunedì 11 dicembre alle ore 10, presso la sala G. Avolio della sede Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) di Benevento, il convegno su “I...
Olio/l’inchiesta. Italia: crolla la produzione e s... Il Coi, il Consiglio olivicolo internazionale, è l’organismo che monitora la situazione dell’olio a livello mondiale. Produzioni, consumi, tendenze, a...
Breve corso di aggiornamento sulla Potatura L’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio organizza il VI breve corso teorico e pratico di aggiornamento su moderne tecniche di potatura dell’olivo...
Assaggia la Liguria,alla festa del tartufo di Mill... Un programma dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio DOP Riviera Ligure, insieme all'Enoteca Regionale. Assaggia la Liguria è la...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.