Friselle con miele e olio extravergine novello

L’olio extravergine d’oliva viene utilizzato in numerose ricette della dieta mediterranea, come la pasta, i secondi, oggi persino nei cocktail. Non tutti sanno che però l’olio è un buon sostituito del burro nella preparazione di svariate tipologie di dolci.

In particolare, l’olio extravergine d’oliva è l’ingrediente base insieme al miele delle famose Friselle, di cui tutti conoscono la versione salata, ma questa variante dolce sicuramente stuzzicherà la curiosità di molti.

Le Friselle con miele e olio extravergine novello sono un alimento oltre che buono anche salutare. Infatti, le proprietà terapeutiche del miele si uniscono alle straordinarie proprietà dell’olio di oliva, rendendo questo alimento ricco di nutrienti per la nostra salute.

Ecco di seguito la ricetta per preparare delle dolcissime friselle:

Ingredienti

250g farina

150g acqua tiepida

20g olio evo

1 cucchiaino di miele

8g lievito di birra fresco

5g sale fino

Procedimento:

In una ciotola sciogliete il lievito in poca acqua e miele, poi aggiungete l’olio e la farina e iniziate ad impastare versando a filo la restante acqua, per ultimo il sale.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro spolverato con farina e lavoratelo per qualche minuto.

Dividete l’impasto in 6 palline e lavoratele con le mani unte d’olio. Appiattitele e create un foro al centro. Spennellate la superficie con un’emulsione di acqua e olio e mettetele a lievitare per 1 ora, coperte con pellicola.

Le friselle vanno cotte in forno a 200° per 20 minuti. Trascorsi i venti minuti, toglietele dal forno, tagliatele a metà in senso orizzontale e rinfornatele per altri 15 minuti a 200°.

Una volta raffreddate, bagnatele con un po’ d’acqua e spalmateci sopra l’olio extravergine d’oliva, aiutandovi con un cucchiaio. Lasciate assorbire l’olio per circa un minuto e, infine, versate sulle friselle un cucchiaino di miele millefiori. Servite dopo 5 minuti.

Questo piatto è ideale per la prima colazione ed è molto amato dai bambini.

Laura Maiellaro

error

Ti potrebbe interessare...

Olio aromatizzato al limone: la freschezza a porta... Il limone è un frutto molto utilizzato in cucina come condimento in numerosi piatti. La presenza del limone dona un tocco di freschezza al piatto e un...
Il ciambellone all’olio d’oliva per una colazione ... Il ciambellone all’olio d’oliva è un dolce sofficissimo e dal gusto deciso. L’olio, infatti, rende questo dolce molto morbido che sembra quasi sciogli...
Ricetta dei maccheroni alle olive nere denocciolat... La pasta è il piatto che non può mai mancare sulla tavola italiana. In particolare i maccheroni sono la pasta per eccellenza della domenica. Cotti al ...
Olio alla curcuma, per uso alimentare e cosmetico:... La curcuma è una delle spezie più preziose che ci ha donato la natura, aggiungere un paio cucchiaini di curcuma in polvere ogni giorno alla proprie pi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.