Campagna olearia virus

La campagna olearia ai tempi del Virus

La campagna olearia 2020/21, sta per cominciare e noi di Olio Zito come sempre siamo pronti ad affrontarla. Quest’anno le incognite dovute alla pandemia globale da Covid 19 sono molteplici, ciò che certo è che da parte nostra garantiremo il massimo impegno e la massima sicurezza in ambito lavorativo, sanitario e specialmente alimentare.

Per tal ragione in questi giorni abbiamo effettuato un’approfondita pulizia di tutti i locali di stoccaggio e conservazione del prezioso oro verde così come del nostro frantoio aziendale, rinnovando anche le due macine in granito delle Alpi. Dal punto di vista qualitativo l’annata sarà certamente di riscatto, specie nelle quantità di EVO biologico che andremo a produrre.

Pertanto ci sembra doveroso concludere, cedendo la parola al nostro amministratore Vincenzo Zito che al netto del virus afferma che:

“Il rispetto dei cicli naturali, il rispetto delle piante e dei terreni su cui le stesse insistono sono un punto cardine, da sempre, della nostra visione aziendale e del nostro essere imprenditori. Il nostro modus operandi in agricoltura ci contraddistingue proprio per questo. Infatti è da ormai quasi vent’anni che tutti i nostri oliveti risultano essere in regime biologico certificato da un ente autorevole come Suole & Salute. Possiamo realmente affermare, dunque, che tutta la filiera produttiva si apre e si chiude all’interno dei confini della nostra impresa. Raccogliendo solo ed esclusivamente le nostre olive, per mezzo di brucatura manuale, e passando alla molitura nel frantoio aziendale, anch’esso riconosciuto come biologico, non conto terzi. La peculiarità di possedere un frantoio di proprietà a nostro uso esclusivo lo considero un quid in più da sempre. Per tali motivi credo che un prodotto come il nostro rispettoso della biodiversità che ci circonda possa essere considerato come un vero e proprio oro verde, elemento fondamentale di una corretta dieta alimentare e prezioso alleato dell’organismo umano.”

Società agricola Zito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.