L’olio di oliva aiuta durante la gravidanza

L’olio di oliva aiuta durante la gravidanza. Secondo diversi studi, infatti, è un alimento particolarmente indicato per il rapporto tra acidi grassi polinsaturi e saturi – monoinsaturi (acido linoleico, linolenico e oleico) che lo caratterizza. Questa ricchezza aiuta lo sviluppo del sistema nervoso del bambino. Durante la gravidanza, assumendo regolarmente olio di oliva, si assicura al futuro nascituro ossa più robuste. Questo è possibile grazie all’apporto di vitamine liposolubili (A, D, E, K) che stimolano la mineralizzazione del tessuto osseo.

Durante la gravidanza, grazie all’assunzione dell’olio, si garantisce all’apparato gastrico una protezione naturale evitando gli effetti della ipercloridria, cioè si evitano le esofagiti da reflusso, molto frequenti negli ultimi tre mesi di gestazione. Durante i nove mesi di attesa spesso si hanno problemi intestinali: preferendo un condimento con olio si corregge la stipsi, soprattutto durante i primi mesi. La donna incinta dovrebbe, secondo i pareri medici, arricchire la proprio alimentazione con tre cucchiai al giorno di extravergine crudo.


Se si ha fame all’improvviso, ad esempio, si può preferire a biscotti e al cibo insacchettato, o alle classiche merendine, una piccola fetta di pane tostato con mezzo cucchiaio di olio di oliva. È uno spuntino che aiuta a combattere languori e contemporaneamente favorisce la funzione dell’apparato intestinale.

E se per l’alimentazione abbiamo capito come utilizzarlo, dobbiamo tener conto di un alto impiego: quello cosmetico. Le tanto temute smagliature da gravidanza possono essere prevenute proprio con l’olio di oliva.

Infatti questo, grazie all’alto contenuto di vitamine A ed E, contribuisce a mantenere l’elasticità della cute, agendo positivamente sul trofismo delle sue fibre di collagene ed elastina. È un metodo che si conosce sin dall’antichità: massaggiarsi il viso, il seno e l’addome con gocce di olio di oliva aiuta la pelle a mantersi tonica. Evitando che perda elasticità. Perché la bellezza, anche nel periodo in cui ci si appresta a diventare madri, resta un fattore importante per un sano equilibrio psico-fisico.


Elisabetta Froncillo

error

Ti potrebbe interessare...

L’Olio Extravergine d’Oliva Toccasana Contro il Di... L’olio extravergine d’oliva farmaco naturale contro il diabete. A stabilirlo è uno studio dell’Università Sapienza di Roma, pubblicato su ‘Nutrition &...
Olio e chioma Per una chioma sempre fluente, morbida e brillante, la cura dei capelli non può essere mai trascurata. Soprattutto con l’arrivo della bella stagione e...
Olio d’oliva meglio dell’aspirina Il sapore pungente che si avverte in gola gustando un buon piatto condito con olio extravergine di oliva, rappresenta un “pizzico” di salute in più; c...
Extravergine di oliva contro i tumori Extravergine di oliva contro i tumori. Lo riconferma un nuovo studio pubblicato dalla rivista internazionale Oncology Reports, condotto dalla Lilt di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.