olive taggiasche

Pane con patè di olive taggiasche: come prepararlo a casa

Secondo una leggenda, innesti di olive taggiasche vennero sperimentati per la prima volta nella città di Taggia, in provincia di Imperia, da alcuni monaci francesi. Questa specialità ligure matura in gennaio e si contraddistingue per il gusto delicato, leggermente fruttato con sentori di mandorla e carciofo. Il lungo periodo di maturazione abbassa il livello di acidità di questa varietà rendendola un ottimo abbinamento soprattutto per insalate e piatti a base di pesce. Un’idea sfiziosa e molto semplice da realizzare è quella di utilizzare le olive taggiasche per farcire il pane fatto in casa.

Ingredienti:

Farina Manitoba 500 gr

Zucchero 1 cucchiaino

Patè di olive taggiasche 200 gr

Olive taggiasche 80 gr

Sale 9 gr

Lievito di birra fresco 12 gr

Acqua 350 ml

 

Procedimento

Per prima cosa setacciate la farina manitoba in un recipiente, unite il lievito di birra e lo zucchero. Versate l’acqua a filo e iniziate ad impastare con le mani. Aggiungete il sale e continuate a lavorare l’impasto finchè il composto non risulterà liscio ed omogeneo. Lasciatelo riposare per circa due ore in una ciotola coperta con pellicola trasparente. Snocciolate e tagliate le olive e, a lievitazione conclusa, ponete su una spianatoia infarinata il vostro panetto. Stendetelo e spalmate il patè di olive e le olive spezzettate. Formate un rotolo avvolgendo l’impasto farcito dal lato più lungo. Lasciatelo riposare, coperto da una pellicola, per circa un’ora. Poi infornate a 200° per circa 30 minuti finchè il pane alle olive non risulterà leggermente dorato. Potete servirlo da solo o come aperitivo con salumi e formaggi.

Patè di olive verdi e mandorle

 

error

Ti potrebbe interessare...

Taralli olio d’oliva, birra e cannella Questi taralli sono molto semplici da fare e la ricetta, non presentando latticini o uova, risulta essere adatta agli intolleranti al lattosio o i veg...
Panini all’olio d’oliva, la merenda dell’infanzia... I panini all’olio d’oliva sono i panini morbidi per eccellenza. Di piccole dimensioni e dal colore chiaro, ricordano le merende dell’infanzia. Ma avet...
E’ estate, tempo di osare in cucina con l... Occorre scongiurare il rischio che l'abbinamento olio-piatto diventi solo una moda, con accostamenti banali, terrificanti o peggio ancora casuali. Arm...
Pesto alla genovese: la ricetta originale con olio... Il pesto alla genovese fa parte della tradizione gastronomica ligure. Con la denominazione “pesto alla genovese”, è inserito tra i Prodotti agroalimen...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.