sini festa dell'olio

Sini: la festa dell’olio attorno all’olivo millenario

Nel paese sardo di Sini, in provincia di Oristano, si terrà domenica 3 dicembre la Festa dell’olio 2017. Il piccolo centro ospiterà vari eventi, incentrati anche attorno all’Olivo millenario, riconosciuto quale monumento naturale dalla Regione Sardegna e che è posto al centro del parco giochi comunale insieme ad altri ulivi millenari. L’Olivo ha una circonferenza di circa 13 metri alla base del fusto e un’altezza di oltre 15 metri.

L’avvio della festa è prevista per le ore 10,00, quando si apriranno gli stands dedicati ai locali prodotti enogastronomici ed artigianali, si avvieranno le degustazioni di pane ed olio novello e si effettuerà una molitura secondo le tecniche antiche

Alle ore 10,35  presso l’ Olivo millenario si terrà una rappresentazione della raccolta delle olive, con la partecipazione dei bambini delle scuole

Per le ore 11.00 è previsto l’avvio del seminario “Parlando di olio e di olive”, presso la  Domu de Tziu Modestinu , mentre alle ore 13,00, presso le ex scuole elementari, ci sarà un pranzo a base di prodotti a chilometro zero .

Alle ore 15.00 riprenderanno le degustazione pane e olio novello e la antica molitura presso Casa Cau e vi sarà spazio per l’evento “La Tempesta delle Donne”, presentazione a cura di Maria Delogu Chessa e delle rappresentanti del centro antiviolenza: al suo interno un laboratorio di autodifesa, una sfilata di abiti ricavati da materiale di riciclo in cui ciascun abito è ispirato a un tema legato al femminicidio, stacchetti di danza ed un monologo contro la violenza alle donne, tratto dalla Carta de Logu di Eleonora d’Arborea

Alle ore 17,30 proseguirà la degustazione di  pane e olio novello ma vi saranno anche l’ accensione  di falò, una castagnata e dei balli tipici sardi.

di Lorenzo Preziosa

https://www.olitaly.it/la-festa-dellolio-nel-borgo-vichiano/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *