Tecnologia olearia e normativa sull’olio extra vergine di oliva di qualità, a Spoleto le ultime novità

L’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio organizza per i prossimi 9-10 giugno a Spoleto un breve corso teorico e pratico di aggiornamento su qualità dell’olio extravergine di oliva e sulle innovazioni tecnologiche nel processo di estrazione.
Il corso prevede 2 sessioni per un totale di 8 + 8 ore di lezione di cui 14 di lezione frontale e 4 di esercitazione pratica di analisi sensoriale.

Il corso si propone di aggiornare i partecipanti in merito a: nuovi sviluppi in materia di controllo della qualità dell’olio extravergine di oliva e delle normative di
riferimento; innovazioni nel campo dell’estrazione dell’olio extravergine di oliva volte al miglioramento della qualità; valorizzazione dei prodotti secondari dell’estrazione meccanica con particolare riferimento ai loro potenziali impieghi in campo umano e zootecnico.
Si effettuerà inoltre, un breve corso di analisi sensoriale mirato al riconoscimento dei difetti dell’olio extravergine di oliva e dei caratteri di pregio dei prodotti tipici.

Al termine del corso ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso
E’ possibile avere il riconoscimento dei crediti da parte della Le Federazione Regionale dei Dottori
Agronomi e Dottori Forestali.

Docenti
Maurizio Servili, Università di Perugia
Agnese Taticchi, Università di Perugia
Angelo Faberi, MIPAF ICQRF, Roma
Sonia Esposto, Università di Perugia

Programma

9 giugno 2017 (venerdì)
9.00 – 13.00 – Effetto delle innovazioni nelle tecnologie di estrazione, conservazione e di packaging sulla qualità dell’olio extravergine di oliva (M. Servili).
13.00-14.00 – Pausa pranzo
14.00-18.00– Valorizzazione dei prodotti secondari dell’olio extravergine di oliva (A. Taticchi).

10 giugno 2017 (sabato)
9.00-13.00 – Quadro attuale della normativa sui parametri chimici, fisici e sensoriali degli oli vergini di oliva (A. Faberi).
13.00-14.00 – Pausa pranzo
14.00-18.00– Breve corso di analisi sensoriale dell’olio vergine di oliva: studio dei difetti e delle caratteristiche sensoriali dei prodotti tipici (S. Esposto).

Costo
Euro 183,00 IVA inclusa a persona (minimo 10, massimo 30 partecipanti)

Contatti per l’iscrizione
Segreteria dell’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio
Cell. 333 58 99 252
Posta elettronica: andulivo@virgilio.it

C. S.

Ti potrebbe interessare...

Oli d’Italia 2017. Miglior Dop: Trappeto di ... Dop, denominazione di origine protetta. Una certificazione che racconta un intero territorio, con un disciplinare ferreo che ogni produttore deve risp...
Penne (PE), sequestrati 23 quintali di olio non tr... L’ispezione dei militari delle stazioni di Atessa, Collecorvino e del Parco di Sant’Eufemia a Majella rientra nella “Campagna Nazionale di controlli n...
Olio di oliva biologico: non sempre extravergine Le irregolarità che riguardano l’olio extravergine di oliva sono sempre dietro l’angolo. Questa volta a svelare i retroscena dell’olio, per di più bio...
Reflui frantoi oleari Circolare esplicativa rivolta ai Comuni inerente l'utilizzo agronomico dei reflui e delle acque di vegetazione dei frantoi oleari. Disciplina tecnica ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *