EVO IOOC Italy 2022, Annunciate le date del concorso

Evo IOOC 2022

Ai Campi Flegrei di Napoli il 21 Maggio 2022, in una location ancora “Top Secret”, prenderà il via la premiazione dei migliori oli extravergine e condimenti del mondo.

 

Monte di Procida – Aperte le iscrizioni alla settima edizione dell’EVO International Olive Oil Contest (EVO IOOC Italy 2022), inserito tra i più importanti concorsi internazionali dedicati all’olio extravergine d’oliva ed ai condimenti a base di olio EVO, secondo quanto certificato dal World Ranking of Extra Virgin Olive Oils (EVOOWR).

Il Contestdiretto dal Dr Antonio Giuseppe Lauro, che nell’edizione 2021 ha raggiunto risultati da record torna in Campania, vicino Napoli e più precisamente nella città di Monte di Procida, nota come “la terrazza dei Campi Flegrei”. Quest’anno, le fasi conclusive del contest si svolgeranno nell’area dominata dall’affascinante cittadina che sorge su un promontorio proprio davanti l’Isola di Procida e che offre una vista mozzafiato che spazia dal Golfo di Napoli, con il suo Vesuvio, alla costiera sorrentina, dalle isole di Procida ed Ischia a quella di Ventotene.

Partner del concorso quest’anno saranno proprio la Città di Monte di Procida, il Consorzio Nazionale Italia OlivicolaClemente Industry Olive Oil DivisionBARZANÒ & ZANARDO Intellectual Property.

Il Concorso, che ha lo scopo di coniugare l’olio extravergine d’oliva con una sana alimentazione e una corretta nutrizione, presenterà a consumatori, potenziali importatori e media, un folto programma di iniziative collaterali, in calendario nella EVO Week prevista dal 16 al 21 Maggio 2022. Settimana che prenderà il via con l’analisi sensoriale degli Oli Extravergine di Oliva ed i Condimenti a base di Olio EVO che saranno sottoposti ad una giuria internazionale composta da venti assaggiatori professionisti. A loro spetterà il compito di decretare i vincitori nelle categorie del concorso: “International Award”, “Biologico”, “Monovarietale”, “Blend (Coupage)”, “DOP/IGP”, “Condimento”. Per queste categorie sono previsti premi per i prodotti dell’Emisfero Nord e dell’Emisfero Sud, mentre per le eccellenze del concorso sono inoltre previste medaglie Gold e Silver.

Il lavoro della giuria del concorso sarà riassunto nella “EVO IOOC Buyers Guide”, una pubblicazione riservata ai buyers che illustra il profilo sensoriale di tutti i prodotti vincitori di uno dei premi del concorso, e che sarà presentata in occasione di fiere ed eventi internazionali, come già accaduto a Tokyo e Shanghai negli anni precedenti.

Il concorso internazionale, fortemente orientato a sostenere le aziende produttrici, prevedrà lo svolgimento, nell’area dei Campi Flegrei, di seminari tecnici su marketing tradizionaleweb marketingcommercio elettronicostrategie d’esportazioneprocessi d’internazionalizzazioneprotezione del marchio, oltre ad un evento internazionale sul settore dell’olio extravergine di oliva.

Nel futuro prossimo, dicono dal Team di EVO IOOC Italy, vi sono anche i corsi di formazione sia in lingua italiana che in lingua inglese, che daranno vita all’Accademia di EVO IOOC Italy sull’olio extra vergine d’oliva.

Numerose, inoltre, le iniziative dedicate a residenti, turisti e appassionati, che culmineranno con sedute pubbliche di assaggio e degustazioni guidate degli Oli EVO curate dai giudici internazionali dell’EVO IOOC Italy, il tutto “condito” con numerosi altri appuntamenti che saranno annunciati nel prossimo futuro.

L’EVO IOOC Italy, concorso oleario internazionale sull’Olio Extravergine di Oliva, giunto alla settima edizione, è una realtà consolidata nel panorama dei concorsi dedicati agli oli extra vergine di oliva ed ai condimenti, ha spiegato il direttore generale Stefania Reggio. Su questa base già solida desideriamo quest’anno innestare nuovi progetti con idee che avranno radici sul territorio della Campania, ma che avranno respiro internazionale.

La programmazione dell’edizione 2022 conferma la vocazione del concorso ad essere uno strumento di sostegno alle aziende produttrici. Desideriamo proporre un modello di promozione che riteniamo sia vincente anche per sostenere l’internazionalizzazione di altri prodotti del paniere agroalimentare nazionale”.

“Sono molte le novità che prenderanno vita prima, durante, ma soprattutto dopo il concorso, ha evidenziato il presidente dell’EVO IOOC Italy, Antonio G. Lauro. Tutte attività programmate all’interno di un’edizione ancora più grande e innovativa, fortemente orientata alla valorizzazione del territorio ed alle opportunità di business per le aziende partecipanti al contest.

L’EVO IOOC Italy è un concorso oleario nato per valorizzare i prodotti a base di olio extravergine di oliva di eccellenza, che evidenzierà le migliori produzioni olearie mondiali per l’anno 2022. E tutto questo sarà fatto con il massimo rigore possibile, avvalendoci dei migliori giudici assaggiatori del mondo e osservando regole di assoluta trasparenza, ispirate alle norme internazionali”.

 

Ufficio Stampa

EVO IOOC Italy

[email protected]

Pubblicità

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.