IMPORTANZA DELL’OLIO D’OLIVA CONTRO IL CANCRO

E’ l’olio extra vergine d’oliva l’arma primaria per impedire l’insorgenza del cancro. Lo ha rivelato Massimo Lopez, direttore del dipartimento di Oncologia dell’Istituto dei Tumori di Roma, membro del Comitato Scientifico della Human Health Foundation (Fondazione nata a Spoleto nel 2006 che punta alla lotta ai tumori) e autore del libro “Cancro: conoscerlo per imparare a sconfiggerlo”.
Lopez ha sottolineato come una dieta corretta aiuti a eliminare il 25% dei tumori e soprattutto l’utilizzo dell’olio extra vergine di oliva sia un importante coadiuvante di alcuni processi che possono inibire l’insorgenza del cancro, oltre ad essere di aiuto alla prevenzione. “Sotto questo secondo aspetto – ha spiegato Lopez – poiché nel 20% dei tumori alla mammella è espresso l’HER2, un recettore della crescita che stimola la cellula cancerosa a proliferare, è appurato come l’olio di oliva inibisca l’iperespressione, ovvero l’eccesso di questo recettore che favorisce il processo di cancerogenesi. Dal punto di vista terapeutico, l’olio extra vergine d’oliva coadiuva l’azione del farmaco HERCEPTIN che interferisce col recettore HER2, bloccando la proliferazione del tumore della mammella.
Nella dieta mediterranea viene usato olio d’oliva dotato di componenti assolutamente efficaci non solo nella prevenzione ma anche nella cura del cancro. L’uso dell’olio extra vergine d’oliva per la presenza dell’acido oleico e della luteina e’ fondamentale per la fluidificazione della membrana cellulare. L’olio extra vergine d’oliva è un condimento che insieme al consumo di pesce e di verdure sono le armi migliori per prevenire l’insorgenza di casi di tumore.


 

www.molecularlab.it


error

Ti potrebbe interessare...

Così l’olio extra-vergine di oliva protegge il cer... La dieta mediterranea allunga la vita e protegge da diverse malattie, inclusa la demenza. In particolare, secondo alcuni ricercatori americani della T...
Fertilità, l’olio d’oliva aiuta a migliorarla Aggiungere olio d’oliva alla vostra dieta potrebbe aumentare le possibilità di avere un bambino? La risposta sembrerebbe essere si, stando a quanto ri...
Tumore al cervello: l’olio d’oliva potrebbe preven... Un composto nell’olio di oliva potrebbe aiutare a prevenire lo sviluppo di un tumore al cervello. Si tratta dell’acido oleico, che stimola la prod...
L’olio extravergine quando è buono? Innanzitutto un olio extravergine eccellente si ottiene soltanto da olive sane spremute a freddo entro le 12 ore, massimo 24, di raccolta. Nel mome...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.