marcatori origine olio

I marcatori del colesterolo ne rivelano l’origine.

Distinguere olio tunisino e italiano ora si può

Negli ultimi anni, le questioni relative all’autenticazione dell’olio d’ oliva
sono diventate temi di primaria importanza, non solo per i consumatori,
ma anche per i fornitori, i dettaglianti e le autorità amministrative, in
particolare per gli organi che si occupano di salute pubblica.
Una ricerca italo-tunisina, che ha visto impegnata l’Università di Piacenza
con l’Istituto per l’olivicoltura di Sfax, ha indagato sul profilo sterolico e
fenolico dei campioni di olio extra vergine di oliva tunisino e italiano,
utilizzando un approccio non mirato attraverso la spettrometria di massa. I
polifenoli e gli steroli sono stati quantificati in base alle loro sottoclassi
chimiche.

Sono stati rilevati elevati livelli di steroli (circa 1000 fino a 2000 mg/kg) e
tirosoli (in media 420,2 mg/kg).
I dati metabolomici sono stati elaborati per mezzo di statistiche
multivariate, cioè analisi gerarchiche a grappolo e proiezioni ortogonali
per l’analisi discriminante delle strutture latenti. Questo approccio ha
permesso di individuare i migliori marcatori dell’origine geografica in
grado di discriminare i campioni di olio extra vergini di oliva tunisini e
italiani.
Alcuni composti, come acidi idrossibenzoici, colesterolo e derivati degli
stigmasteroli, hanno mostrato di essere potenziali impronte digitali
steroliche e fenoliche per le valutazioni di autenticità dell’origine dell’olio
d’oliva.

Bibliografia
Mbarka Ben Mohamed, Gabriele Rocchetti, Domenico Montesano, Sihem
Ben Ali, Ferdaous Guasmi, Naziha Grati-Kamoun, Luigi Lucini,
Discrimination of Tunisian and Italian extra-virgin olive oils according to
their phenolic and sterolic fingerprints, Food Research International,
Available online 2 February 2018, ISSN 0963-9969
di R. T.
fonte www.teatronaturale.it

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: UN ALIMENTO NUTRACEUTICO

 

 

Ti potrebbe interessare...

Le bontà dell’olio Molto spesso la scelta dell’acquisto di un olio di oliva si basa esclusivamente su alcune diciture indicate in etichetta. I termini: extravergine, pri...
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: UN ALIMENTO NUTRACEUTI... Più lo studiano e più si rivela un elisir di lunga e sana vita. L’olio extravergine d’oliva non è solo il principe dei condimenti e il re della dieta ...
Conservazione e stoccaggio: due fasi delicate e im... La conservazione di un alimento altamente deperibile quale è l’olio non è processo semplice, soprattutto al fine di mantenerne intatte le caratteristi...
Olio da olive dell’Unione europea, ci si può fidar... Quello della provenienza delle olive è un tema particolarmente caro agli italiani: siamo convinti che il miglior extravergine d’oliva al mondo sia que...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.