marcatori origine olio

I marcatori del colesterolo ne rivelano l’origine.

Distinguere olio tunisino e italiano ora si può

Negli ultimi anni, le questioni relative all’autenticazione dell’olio d’ oliva
sono diventate temi di primaria importanza, non solo per i consumatori,
ma anche per i fornitori, i dettaglianti e le autorità amministrative, in
particolare per gli organi che si occupano di salute pubblica.
Una ricerca italo-tunisina, che ha visto impegnata l’Università di Piacenza
con l’Istituto per l’olivicoltura di Sfax, ha indagato sul profilo sterolico e
fenolico dei campioni di olio extra vergine di oliva tunisino e italiano,
utilizzando un approccio non mirato attraverso la spettrometria di massa. I
polifenoli e gli steroli sono stati quantificati in base alle loro sottoclassi
chimiche.

Sono stati rilevati elevati livelli di steroli (circa 1000 fino a 2000 mg/kg) e
tirosoli (in media 420,2 mg/kg).
I dati metabolomici sono stati elaborati per mezzo di statistiche
multivariate, cioè analisi gerarchiche a grappolo e proiezioni ortogonali
per l’analisi discriminante delle strutture latenti. Questo approccio ha
permesso di individuare i migliori marcatori dell’origine geografica in
grado di discriminare i campioni di olio extra vergini di oliva tunisini e
italiani.
Alcuni composti, come acidi idrossibenzoici, colesterolo e derivati degli
stigmasteroli, hanno mostrato di essere potenziali impronte digitali
steroliche e fenoliche per le valutazioni di autenticità dell’origine dell’olio
d’oliva.

Bibliografia
Mbarka Ben Mohamed, Gabriele Rocchetti, Domenico Montesano, Sihem
Ben Ali, Ferdaous Guasmi, Naziha Grati-Kamoun, Luigi Lucini,
Discrimination of Tunisian and Italian extra-virgin olive oils according to
their phenolic and sterolic fingerprints, Food Research International,
Available online 2 February 2018, ISSN 0963-9969
di R. T.
fonte www.teatronaturale.it

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: UN ALIMENTO NUTRACEUTICO

 

 

Ti potrebbe interessare...

Le bontà dell’olio Molto spesso la scelta dell’acquisto di un olio di oliva si basa esclusivamente su alcune diciture indicate in etichetta. I termini: extravergine, pri...
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: UN ALIMENTO NUTRACEUTI... Più lo studiano e più si rivela un elisir di lunga e sana vita. L’olio extravergine d’oliva non è solo il principe dei condimenti e il re della dieta ...
Olio da olive dell’Unione europea, ci si può fidar... Quello della provenienza delle olive è un tema particolarmente caro agli italiani: siamo convinti che il miglior extravergine d’oliva al mondo sia que...
Analisi organolettica Affinché un olio sia extra vergine, la normativa europea stabilisce che l’olio deve rispettare una serie di parametri chimici e deve risultare privo d...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.