olivicoltore e assaggiatore

Olivicoltore e Assaggiatore olio di oliva vergine ed extravergine. Aperte le iscrizioni

Olivicoltore e Assaggiatore olio di oliva vergine ed extravergine.
Aperte le iscrizioni al corso gratuito di formazione del CAPOL. Il 2 e 4 Maggio a Rocca Massima. Il 10 e 11 Maggio a Sonnino

L’associazione CAPOL (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina), nell’ambito dell’attività di promozione e valorizzazione dei migliori oli extra vergine d’oliva prodotti sul territorio della provincia di Latina, organizza il corso di formazione “Olivicoltore e Assaggiatore olio di oliva vergine ed extravergine”, promosso dalla XIII Comunità Montana dei Monti Lepini e Ausoni, con il patrocinio dei Comuni di Rocca Massima e Sonnino e dell’ASPOL (Associazione Provinciale Produttori Olivicoli Latina).

L’iniziativa punta a favorire, mediante analisi sensoriale, la conoscenza dell’olio prodotto dalla cultivar “Itrana” che caratterizza la DOP Colline Pontine, per imparare a “scoprirne” e “riconoscerne” i pregi e i difetti. Gli incontri, tenuti da esperti del settore, si svolgeranno a Rocca Massima il 2 e 4 maggio presso la Scuola Statale dell’Infanzia “Maestra R. Marchetti” in Via Rocca Massima (Località Boschetto); a Sonnino il 10 e 11 Maggio presso il Museo delle Terre di Confine in Via Cristoforo Colombo.

Sono previste sia prove pratiche di assaggio, sia lezioni sul quadro normativo nazionale e comunitario, oltre ad approfondimenti sui metodi di coltivazione, sulle tecniche di trasformazione e conservazione, confezionamento olio, etichettatura, Sian e sulle metodologie di valutazione delle caratteristiche sensoriali. In entrambi i comuni ci sarà un Seminario conclusivo a tema dal titolo “L’Itrana, risorsa del territorio dei Lepini e Ausoni”, con consegna degli attestati di partecipazione ai corsisti e divulgazione ai produttori dei risultati organolettici dell’analisi sensoriale.

Al termine verrà offerta una degustazione dei prodotti tipici locali a cura degli assaggiatori CAPOL con banchi d’assaggio degli oli extravergine di oliva classificati al Concorso Provinciale “L’Olio delle Colline”. La partecipazione al corso è gratuita e la frequenza è obbligatoria per l’intera sua durata. Saranno ammessi in ognuno un massimo di 25 partecipanti, di cui l’80% residenti nei Comuni di Rocca Massima e Sonnino, selezionati in base all’ordine di arrivo delle domande. Per informazioni: capol.latina@gmail.com – 3298120593.

FONTE: CAPOL

error

Ti potrebbe interessare...

Il Governatore Toti: “Con Oliveti Aperti la Liguri... Nel week-end del 15-16 giugno le aziende produttrici del Consorzio di Tutela dell’Olio DOP Riviera Ligure lanciano un’esperienza guidata con numerosi ...
“Maestri d’olio”, eccellenze ita... Aperta per tutto il mese di luglio, sotto il loggiato Pretorio in piazza S.Michele, la terza e rinnovata edizione dedicata all’oro verde della tavola ...
La filiera solidale: depositati al Consorzio di tu... Sono 542 i contratti di consolidato rapporto tra olivicoltori e frantoiani depositati presso il Consorzio di tutela dell’olio DOP Riviera Ligure. Si t...
L’olio d’oliva, sigillo della “ Diaita ” Mediterra... Che abbia a che fare con il termine greco “ diaita ”, che significa “stile di vita”, o col latino “dies”, ovvero “giornata”, una cosa è certa: la diet...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.